News

//Scott Redding 12° e Danilo petrucci 16° dopo il primo giorno di prove libere a Doha
Grand Prix of Qatar - Losail International Circuit (Doha)

Scott Redding 12° e Danilo petrucci 16° dopo il primo giorno di prove libere a Doha

Sul circuito del Losail, in Qatar, sono andate in scena le prime prove libere della stagione 2017 di MotoGp che soltanto sotto le luci di Doha, alimentate dall’energia erogata da 42 generatori GSW prodotti da Pramac, si disputano nella giornata di giovedì.

Scott Redding e Danilo Petrucci hanno chiuso rispettivamente al dodicesimo e sedicesimo posto con sensazioni comunque positive.Il pilota inglese ha portato a termine 16 giri e nel time attack della terza run ha fatto registrare il tempo di 1’56.000 ad un decimo dalla Top 10.

Petrux ha ottenuto il suo miglior tempo (1’56.419) nella seconda run in cui con la gomma usata è stato a lungo nel gruppo dei primi, scegliendo poi di rimandare a domani il tentativo di time attack con la gomma morbida.

« 1 di 3 »

Visit Gallery

16th – Danilo Petrucci – 1’56.419

“Non ho voluto usare nelle FP1 la gomma morbida ed è normale che gli altri mi hanno passato nel time attack. Potrebbe essere uno svantaggio solo se domani dovesse piovere. Ma sono molto contento perché fin dall’inizio sono stato davanti e questo mi fa ben sperare in vista della gara. Ho ritrovato subito l’ottimo feeling con la moto avuto pochi giorni fa anche se le condizioni del circuito erano un po’ diverse rispetto a quelle dei test”.

12th – Scott Redding – 1’56.000

“Per essere onesto ho avuto qualche difficoltà in più rispetto a quanto fatto nell’ultimo giorno di test. All’inizio, con la gomma morbida, ho sentito l’anteriore chiudersi e questo forse mi ha tolto un po’ di fiducia perché nei test il feeling era davvero buono. Ho deciso di mettere la media davanti e le cose sono andate meglio giro dopo giro. Dobbiamo migliorare un paio di cose ma sono comunque soddisfatto per come abbiamo iniziato”.

.

2017-03-23T20:40:31+01:0023 Mar 2017|News|