News

//In un pazzesco #CzechGP Petrux e Scott lottano per il podio ma non riescono a compiere l’impresa
Monster Energy Grand Prix České republiky - Automotodrom Brno - The Race

In un pazzesco #CzechGP Petrux e Scott lottano per il podio ma non riescono a compiere l’impresa

E’ stata una domenica ricca di emozioni per Octo Pramac Racing all’Atomotodrom di Brno. Dopo la pioggia del mattino la gara è iniziata in condizioni di bagnato ma il circuito si è asciugato velocemente costringendo I piloti al flag to flag già dal terzo giro.

Petrux era con il gruppo di testa dopo un’ottima partenza, Scott era riuscito a recuperare già 10 posizioni partendo dall’ulltima fila. Il pilota inglese è rientrato al quarto giro ed è stata una scelta perfetta visto che gli ha permesso di balzare fino alla seconda posizione nei successivi due giri. Danilo è rientrato al quinto giro, insieme al gruppo dei primi ed è subito riuscito a trovare un ottimo passo.
Il ritmo di Scott è stato molto competitivo fino a metà gara quando un problema tecnico allo scarico non gli ha permesso di essere più incisivo costringendolo a chiudere in 16° posizione una gara comunque estremamente convincente.

Petrux ha dato la caccia al podio e a 10 giri dalla fine ha superato Espargaro per conquistare la terza posizione. L’usura della gomma posteriore però, non gli ha permesso di difendersi dagli attacchi di Vinales e Crutchlow prima e poi da quelli di Valentino Rossi e Andrea Dovizioso che a due giri dalla fine ha tolto a Danilo la soddisfazione di chiudere come prima Ducati nel GP della Repubblica Ceca.

« 1 di 5 »

Visit Gallery

7th – Danilo Petrucci

“E’ stata una gara molto difficile. Il rammarico è di non aver avuto il coraggio di rientrare un giro o due prima a cambiare la moto. Pensavamo che la pista si asciugasse più lentamente. Ho cercato di resistere con il gruppo di testa. Sono stato sul podio per un po’ di giri. Poi ho cercato di essere il primo Independent e poi la prima Ducati. Non ci sono riuscito. E’ un peccato ma sono comunque contento perchè sono stato protagonista di una bella gara. Non vedo l’ora di essere in Austria”.

16th – Scott Redding

“Sento di aver fatto una grande gara. Sono partito molto bene, ho fatto la giusta scelta per rientrare e cambiare la moto. Il passo era buono, sentivo di poter stare con I primi. Poi però ho avuto un problema allo scarico. Me ne sono accorto quando ho provato a cambiare la mappa per avere più potenza. E’ davvero un peccato perchè sentivo di poter fare una grande gara. Esco a testa alta da questo week end e spero di essere così competitive anche in Austria”.

.

2017-08-06T16:41:12+01:006 Ago 2017|News|