News

//Petrux e Scott rispettivamente in 6° e 7° fila nel Michelin® Australian Motorcycle Grand Prix
Michelin® Australian Motorcycle Grand Prix - Qualifying

Petrux e Scott rispettivamente in 6° e 7° fila nel Michelin® Australian Motorcycle Grand Prix

Le qualifiche del Michelin® Australian Motorcycle Grand Prix si chiudono senza high lights per i piloti di Octo Pramac Racing. In un sabato molto difficile per le Ducati (solo Dovizioso in Q2) Petrux e Scott non riescono a superare le difficoltà incontrate nelle prove libere dovendosi accontentare della sesta e settima fila.

Petrux prova a spingere in Q1 ma il feeling non è dei migliori. Nell’ultimo giro disponibile una caduta alla curva 10 non gli permette di guadagnare qualche posizione in griglia (18° posizione). Nelle FP3 in condizioni di bagnato, però, il pilota di Terni è andato molto forte (quinto tempo) e questa potrebbe rivelarsi un’iniezione di fiducia importante in caso di gara bagnata domani.

Per Scott un week end negativo fin dal venerdì. Il pilota inglese non è riuscito ad essere incisivo neppure nelle FP3 bagnate (18°) ed in qualifica si è dovuto accontentare della 20° posizione.

« 1 di 2 »

Visit Gallery

18° Danilo Petrucci – 1’30.471

“E’ stata una delle giornate più difficili di tutta la stagione. Non sono mai stato veloce tranne che in condizioni di bagnato. Per questo non mi resta che sperare nella pioggia domani per fare una buona gara. Sull’asciutto non abbiamo molte soluzioni”.

20° Scott Redding – 1’30.806

“Sinceramente non so cosa dire. Ho fatto molta fatica in ogni parte del circuito, soprattutto nel tenere la ruota anteriore a terra. Abbiamo provato molte soluzioni ma nessuna ci ha permesso di migliorare. E’ un week end molto difficile”.

2017-10-21T08:30:49+01:0021 Ott 2017|News|