News

//#AustrianGP FP. Petrux sempre in Top 3 nel venerdì “misto” di Spielberg. Jack trova feeling sul bagnato.
Motorrad Grand Prix von Österreich - Free Practices

#AustrianGP FP. Petrux sempre in Top 3 nel venerdì “misto” di Spielberg. Jack trova feeling sul bagnato.

La prima giornata di prove libere sul circuito del Red Bull Ring fa registrare due grandi prestazioni di Danilo Petrucci che al mattino in condizioni di asciutto completa la tripletta Ducati (dietro Dovizioso e Lorenzo) e nel pomeriggio sul bagnato si conferma al terzo posto (dietro Marquez e Redding). Per Jack qualche difficoltà nelle FP1 (18° posto) mentre nel pomeriggio il feeling sembra migliore.

Danilo inizia alla grande le FP1 accendendo una lunga serie di caschi rossi. Il pilota di Terni è strepitoso nel T3 (primo tempo) ed il passo gara è molto buono. Nel time attack finale conquista la terza posizione che gli permetterà di qualificarsi direttamente in Q2 in caso di pioggia domani mattina.

Jack prova a spingere ma il feeling con la sua Ducati Desmosedici GP non è dei migliori. Il pilota australiano non riesce ad essere incisivo soprattutto nel T4 ed il lap time lo costringe ad accontentarsi della 18° posizione. Miller esce presto in condizioni in Fp2 da bagnato ed il feeling è migliore (7°) tempo.

Visit Gallery

P3 – Danilo Petrucci 1’24.320

“E’ stata una buona giornata. Sono riuscito a chiudere in terza posizione sia in condizioni di asciutto che sul bagnato. Spero che domani non piova perché con il team abbiamo fatto davvero un buon lavoro. La moto nelle FP1 è andata molto bene e le sensazioni sono estremamente positive”.

P18 – Jack Miller 1’25.184

“Nelle FP1 non sono riuscito a trovare le condizioni per essere performante. Dovremo lavorare molto sia sul set up che sull’elettronica. Nel pomeriggio le cose sono andate meglio ma è chiaro che dovremo migliorare molto sull’asciutto per poter fare bene in vista della gara di domenica”.

2018-08-10T17:15:27+01:009 Ago 2018|News|